fbpx
acquistare casa risparmiando: scarica gratis la guida

Seleziona comune o provincia da questo elenco

oppure

Password dimenticata?

oppure

Appartamento in asta

MORROVALLE

Via Michelangelo Buonarroti 121

Riferimento: MC1409305
38 giorni all'Asta

* La foto ha il solo scopo illustrativo

Indirizzo: Via Michelangelo Buonarroti 121, MORROVALLE

Condividi

Lotto nr. 2 A) Morrovalle, frazione Trodica di Morrovalle, Via Michelangelo Buonarroti n.121, appartamento grezzo con balconi e terrazzo al piano primo di un villino, della superficie commerciale di 209,15 mq, per la quota dell’intera proprietà B) Morrovalle, frazione Trodica di Morrovalle, Via Michelangelo Buonarroti n.121, appartamento in parte mansardato con soffitta e terrazzi al piano secondo di un villino, della superficie commerciale di 159,55 mq, per la quota dell’intera proprietà. A) appartamento grezzo con balconi e terrazzo al piano primo di un villino, della superficie commerciale di 209,15 mq, per la quota dell’intera proprietà. Si accede all’appartamento attraverso la corte esterna e attraverso la scala esterna chiusa ancora grezza e l’ascensore non terminato. L’appartamento, che sviluppa una superficie lorda di 189 mq, risulta essere non terminato, allo stato grezzo, composto da vari spazi e ambienti. L’appartamento è dotato di accesso diretto ad alcuni balconi, che sviluppano una superficie lorda complessiva di 19 mq, ed un terrazzo, che sviluppa una superficie lorda di 44 mq. B)appartamento in parte mansardato con soffitta e terrazzi al piano secondo di un villino, della superficie commerciale di 159,55 mq, per la quota dell’intera proprietà. Si accede all’appartamento attraverso la corte esterna e attraverso la scala esterna chiusa ancora grezza e l’ascensore non terminato, ma anche attraverso una scala interna che collega il primo piano con il piano secondo. L’appartamento, che sviluppa una superficie lorda di 126 mq, è in buono stato di conservazione ed è composto da: un ingresso, un soggiorno-pranzo con angolo cottura, un disimpegno, due camere e un bagno. Il soggiorno-pranzo e una delle due camere sono dotate di accesso diretto ai due distinti terrazzi che sviluppano una superficie lorda complessiva di 33 mq. Inoltre dal soggiorno-pranzo si accede alla soffitta che sviluppa una superficie lorda di 44 mq. Identificazione catastale: foglio 40 particella 42 sub.9 (catasto fabbricati), piano T-1-2. Entrambi gli appartamenti A) e B) sono collocati in un edificio che può essere tipologicamente definito come “villino”, destinato in parte a residenza ed in parte a laboratorio artigianale, edificato negli anni ’80 e ricostruito nel tempo, tale edificio si eleva per tre piani fuori terra (compreso il piano terra rialzato) e un piano entro terra, e presenta struttura portante in cemento armato con tamponamenti e tramezzi in laterizio forato; esternamente l’edificio risulta essere rivestito in parte di mattoni di laterizio faccia a vista, in parte in pietra e in parte intonacato; i solai di piano sono in laterocemento, la copertura è a falde inclinate con relativo manto di copertura in tegole di laterizio. Conformità edilizia: L’immobile risulta non conforme ma regolarizzabile. Sono state rilevate le seguenti difformità: Sub 9 primo piano, l’immobile morfologicamente corrisponde quasi completamente alla planimetria allegata al permesso a costruire, si nota solamente la diversa posizione del portoncino di ingresso all’appartamento. Le difformità sono regolarizzabili: -sub 9 primo piano attraverso la richiesta di ultimazione dei lavori mediante rinnovo del permesso di costruire; - sub 9 piano secondo sottotetto attraverso SCIA in sanatoria per modifiche interne e cambio di destinazione d’uso, richiesta di agibilità. Costi di regolarizzazione: oneri tecnici per progetto e certificazioni finali per SCIA in sanatoria e per rinnovo permesso a costruire: € 6000,00; oblazione sanatoria: € 2.100,00; spese e diritti di pratiche (bolli, diritti di segreteria): € 1000,00. Tempi necessari per la regolarizzazione: 6-8 mesi. Conformità catastale: la divisione interna dell’appartamento non risulta essere corrispondente né alla planimetria catastale né al progetto approvato dal Comune di Morrovalle. Le difformità sono regolarizzabili mediante aggiornamento delle planimetrie catastali tramite procedura DOCFA. Costi di regolarizzazione: redazione di planimetria ed elaborato planimetrico, procedura DOCFA: € 1500,00. Spese e diritti catastali: € 300,00. Tempi necessari per la regolarizzazione: 2 mesi. Conformità urbanistica: l’immobile risulta conforme. Conformità dati catastali/atto: l’immobile risulta conforme

Offerta minima € 89.985 Asta Giudiziariatipologia annuncio: asta giudiziaria Data Asta: 23/02/2022
  • 1 Locale
  • 15 Mq
  • 1 Servizio
  • 1 Camera
  • Riscaldamento autonomo

Classe Energetica

A+ABCDEFG

Certificazione energetica non obbligatoria per vendite giudiziarie.

Vuoi maggiori informazioni o visitare l'immobile?

Contatta l'agenzia Dimorama

Centralino

Cellulare

Preferisci essere richiamato?

    Complimenti, la tua ricerca è stata salvata!