acquistare casa risparmiando: scarica gratis la guida

Seleziona comune o provincia da questo elenco

oppure

Password dimenticata?

oppure

Perché mi conviene comprare un immobile all’asta tra privati?

Filippo Caciolli

Condividi

Per tre motivi, uno migliore dell’altro.

Prima di tutto per risparmiare. Poi perché i tempi sono rapidi e  ben definiti.

Ma anche e soprattutto perché è un acquisto sicuro:  non avrai sorprese, ritardi, intoppi o imprevisti.

Perché è un acquisto sicuro? Perché tutti i controlli su immobile e venditore sono stati effettuati prima dell’asta, e tutte le informazioni (prezzo, dati dell’immobile, date di asta, ecc …) sono chiaramente indicate e disponibili a tutti: trovi tutto nel Bando di Vendita.

Ecco perché nelle aste tra privati non esistono intoppi o ritardi.

Dimentica i classici problemi nei quali si incappa con le vendite “tradizionali” (cioè tramite agenzia o con il “fai da te”). Non ti potrà mai capitare che il venditore – dopo la firma di una proposta o di un preliminare – possa cambiare idea (su qualcosa, o sulla vendita addirittura) e costringerti ad accettare nuove condizioni sotto la minaccia di non vendere ne restituire i soldi che hai già dato. Ne ti potrà capitare di acquistare un immobile “venduto” per 65 mq che in realtà è di 59 o 61 mq. Ne che un immobile risulti non acquistabile per problematiche emerse (e controlli effettuati) dopo l’accordo preliminare. Ne che per un problema catastale o urbanistico  (o per un pignoramento che il venditore non “sapeva” di avere) tu debba perdere mesi .. (e la tua serenità) o peggio che la vendita possa “saltare” catapultandoti in una guerra senza fine per recuperare i soldi versati come anticipo …

E dimentica anche le trattative estenuanti .. fai la tua offerta. Ed in bocca al lupo!
Chi non aggiudica non spende neppure 1 centesimo!

Perché non se ne sente parlare in giro?

Le aste tra privati sono ancora un novità in Italia.

I primi esperimenti sono stati effettuati nei primi mesi del 2017 proprio dalla nostra società (quando ancora si chiamava Centro Aste Giudiziarie), e vista la grande percentuale di immobili venduti, da quel momento sono iniziate a diventare uno strumento ordinario per i clienti di Dimorama, tanto che nei primi 6 mesi sono stati venduti circa 250 immobili nelle 34 filiali italiane di Dimorama.

A breve ne sentiremo parlare tutti molto, ma nel frattempo, come detto nella guida: gli affari sono là dove gli altri non cercano ..
Devi vendere o vuoi comprare? Sei nel posto giusto …


Condividi

Categorie

string(74) "https://www.dimorama.it/wp-content/uploads/2018/07/articoli_del_blog-9.jpg"