acquistare casa risparmiando: scarica gratis la guida

Seleziona comune o provincia da questo elenco

oppure

Password dimenticata?

oppure

Negozio in asta

ROMA

Via Casilina n. 1746E

Riferimento: RM1328467
112 giorni all'Asta

* La foto ha il solo scopo illustrativo

Indirizzo: Via Casilina n. 1746E, ROMA

Condividi

LOTTO UNICO Locale commerciale sito in Roma (RM) - Via Casilina 1746E, piano S1, superficie convenzionale di mq 633,00. Censito al catasto Fabbricati al foglio 1032, particella 1793/1794, sub. 517/504, Zc. 6, categoria C/1, classe 5, rendita catastale Euro 9.172,27. Piena proprietà del seguente immobile: locale commerciale sito in Roma (RM) - Via Casilina 1746E, piano S1. Locale commerciale di ampia consistenza posto Piano S1 di un più ampio edificio a destinazione residenziale e commerciale di 5 piani fuori terra ed 1 interrato, l'immobile prende accesso attraverso rampa carrabile dal civico 1746E di Via Casilina, in località Borghesiana, zona periferica est di Roma all'esterno del GRA a prevalente destinazione residenziale, con discreta dotazione di attività commerciali e servizi e ben collegata con il centro città con i mezzi pubblici tramite la Metro C. Il cespite oggetto di pignoramento si presenta come un unico ampio locale interrato attualmente adibito a rivendita ed officina di motocicli, accessori e abbigliamento; all'interno si rileva la presenza di due soppalchi praticabili, con struttura in acciaio, non riportati sulla planimetria catastale ed adibiti: il primo ad ufficio ed il secondo a magazzino/esposizione di cimeli, il tutto avente una superficie convenzionale di mq 633,00. L’immobile confina con Via Casilina, rampa di accesso, sub 65, salvo altri. Censito al catasto Fabbricati al foglio 1032, particella 1793/1794, sub. 517/504, Zc. 6, categoria C/1, classe 5, rendita catastale Euro 9.172,27. Destinazione urbanistica: secondo il PRG vigente l'immobile oggetto di pignoramento ricade all'interno di una zona definita come: Città consolidata Verde privato ex art. 49 delle NTA; l'edificio in particolare è individuato nella Tavola 19 della cartografia. Regolarità Edilizia: l'immobile non risulta regolare per la legge n° 47/1985. La costruzione non è antecedente al 01/09/1967. Non sono presenti vincoli artistici, storici o alberghieri. Non sono presenti diritti demaniali o usi civici. L'immobile non risulta agibile. L’edificio è stato realizzato con Concessione Edilizia n. 743/C del 31/05/1991 e successiva Concessione in variante n. 1031/C del 06/12/1993. In seguito al rilievo effettuato dall'Esperto incaricato si sono rilevati lavori riguardanti l’incremento della superficie utile dell'immobile consistenti nella realizzazione di soppalchi metallici che dovranno essere rimossi per la regolarizzazione urbanistica del cespite. Ai fini della regolarizzazione urbanistica occorre rimuovere i soppalchi metallici. Il perito incaricato ha stimato un costo complessivo di euro 20.000,00. Delle suddette spese si è tenuto conto nella determinazione del valore di stima dell’immobile. Vendita soggetta ad IVA ove dovuta. Stato di occupazione: l’immobile è occupato da terzi con contratto di locazione commerciale opponibile, con prima scadenza al 31/12/2021. Il tutto come meglio descritto nell’elaborato peritale depositato in atti e nel pignoramento.

Offerta minima € 188.640 Asta Giudiziariatipologia annuncio: asta giudiziaria Data Asta: 07/09/2021
  • 6 Locali
  • 633 Mq

Classe Energetica

A+ABCDEFG

Certificazione energetica non obbligatoria per vendite giudiziarie.

Vuoi maggiori informazioni o visitare l'immobile?

Contatta l'agenzia Dimorama

Centralino

09.00-13.00 / 14.30-18.30

Preferisci essere richiamato?

    Complimenti, la tua ricerca è stata salvata!